Dolci monoporzione a Casavatore

A metà tra la pasticceria classica e quella mignon, il segmento dei Dolci monoporzione Casavatore è indicato per quelle circostanze in cui è importante non soltanto il sapore delle pietanze, ma dosarne anche la quantità. Il locale partenopeo è in grado di preparare e confezionare assaggi di ogni genere di pasta, torta o dessert, trasformando le specialità tradizionali o quelle più moderne, in chicche da gustare in piccole quantità. Specialmente durante banchetti o celebrazioni, la soluzione dei Dolci monoporzione Casavatore rappresenta un’ottima idea per liberare gli ospiti dall’imbarazzo del tagliare da soli i testing di varie pietanze, rendendo anche più facile le dinamiche di servizio per il catering. Qualunque dolciume, italiano o straniero, può essere preparato in questo tipo di formato, andando anche a toccare i comparti della gelateria e della sorbetteria. Sbizzarrendosi a piacere si possono quindi mettere in tavola cestini, bicchierini, piattini e coppette piene della versione ridotta del dolce base, con un effetto piacevolmente originale, e la possibilità di non saziarsi subito, per provare anche altri tipi di prodotti. Dopo aver scelto la ricetta di riproporre nel formato a porzione singola, tutto il resto è questione di creatività. La scelta è infinita, tra forme e presentazioni differenti, abbinamenti tra diversi tipi di dolci da inserire nello stesso piatto per un potpourri completo, indicando un tema conduttore che può essere il cioccolato, la frutta o la crema. Questo comparto del laboratorio artigianale della ditta trova la sua massima espressione durante le cerimonie, sviluppando appositamente dei menù ad hoc, per dare agli invitati l’opportunità di assaggiare ogni pietanza “da scaletta”. Tipici dessert monoporzione o al cucchiaio, sono ad esempio i budini, i creme caramel, le panne cotte, e i pasticcini da thè o da caffè. Presso la pasticceria del napoletano, si possono trovare varie soluzioni per questo segmento, adatti da servire in caso di ospiti, o anche ai propri figli come deliziosa merendina, al posto di quelle industriali e già confezionate.