Pasticceria a Casavatore


Il mestiere di fare dolci, la Pasticceria Casavatore come disciplina e parte del microcosmo culinario, è un’arte, una passione e modo di esprimere la delicatezza e la fantasia attraverso ricette che fanno da chiosa, da firma finale ad ogni pranzo, cena, banchetto, o che arricchiscono con sapore gli spuntini della giornata. Il bistrot è provvisto di un laboratorio dolciario interno, dove vengono realizzate tutte le creazioni messe in vendita, dai biscotti alle torte, dalle paste alle guarnizioni per il reparto di caffetteria. Tratto caratteristico di questa Pasticceria Casavatore è la capacità di spaziare tra tutte le specialità del panorama nostrano, scorrendo le ricette più prelibate, regione per regione. Tra i must imperdibili e immancabili della casa vi sono: babà, cannoli, sfogliatelle ricce e frolle, cassate, code d’aragosta, bignè, millefoglie, e tanto altro. In un elenco sconfinato di leccornie a base di zucchero, granella, cioccolato, frutta e crema, c’è solo l’imbarazzo della scelta, per impreziosire ogni istante della giornata o dare un toppo di classe e di golosità in più ai momenti più speciali. Oltre ai prodotti che fanno quasi sempre parte della proposta quotidiana della struttura, gli utenti possono richiedere ordinazioni speciali, contando sull’abilità tecnica e interpretativa degli sweet master del bistrot. Che si tratti di confezioni da sporto, a domicilio o di allestimento buffet, la varietà e il livello delle paste e dei dolciumi messi in campo dalla ditta è degno dei gourmet più esigenti. Nessuna tradizione del Belpaese viene trascurata quando si tratta di preparare e sfornare i dessert che rappresentano il background principale della tavola di ogni località. Magari può capitare che determinati prodotti vengano anche “rivisitati”, ma si tratta solo di variazioni sul tema per esprimere creatività e giocare con i sapori. Cacao, panna, crema chantilly, confetture, sono tutte armi di “seduzione di massa”, per dar